Loading color scheme

  • bambini
  • ragazzi
Amoris Laetitia. Una lettura
Carla Mantelli

L’ultimo incontro di formazione di noi IdR è stato dedicato all’Esortazione Apostolica Amoris Laetitia scritta da Papa Francesco. Ce ne ha parlato don Marco Uriati, già direttore dell’Ufficio Scuola della Diocesi ed esperto di teologia morale. E qui nasce il primo “problema”. Don Marco infatti ha espresso grande soddisfazione perché Amoris Laetitiae “certifica” l’uscita della riflessione sull’amore coniugale dall’ambito della teologia morale verso l’ambito della teologia tout court. L’amore tra la donna e l’uomo è luogo specifico in cui Dio si rivela, non va ridotto a un fatto umano da normare!

Approfondisci
Un manuale di dialogo interreligioso
Chiara Visentini

Martedì 7 febbraio scorso al Megastore Feltrinelli di Parma gli autori Marco Del Corso e Brunetto Salvarani hanno presentato il libro “Molte volte e in diversi modi” Manuale di dialogo interreligioso edito da Cittadella. L'incontro si inseriva in una serie di eventi promossi da Forum Interreligioso  di Parma insieme a Religions for peace-Italia in occasione della settimana mondiale dell'armonia interreligiosa istituita nel 2010 dalle Nazioni Unite, a sottolineare che la comprensione reciproca e il dialogo interreligioso costituiscono due aspetti importanti di una cultura della pace. Gli autori hanno dialogato con Luciano Mazzoni sulle linee guida ispiratrici del libro, sugli obiettivi di un progetto del genere e sulla composizione e organizzazione del testo.

Approfondisci
Perché scegliere l'IRC
Conferenza Episcopale Italiana

"Cari studenti e cari genitori, in occasione dell’iscrizione al prossimo anno scolastico, siete chiamati anche a scegliere se avvalervi o non avvalervi dell’insegnamento della religione cattolica.  Da più di trent’anni si ripete questa richiesta che consente di mantenere o di escludere una parte significativa del curricolo di studio. È infatti ben chiaro a tutti che questa scelta non è una dichiarazione di appartenenza ad una religione, né è un modo per influenzare la coscienza di qualcuno, ma vuole esprimere solo la richiesta alla scuola di voler essere istruiti anche su quei contenuti religiosi previsti dalle Indicazioni didattiche e che costituiscono una chiave di lettura fondamentale della realtà in cui noi tutti oggi viviamo.

Approfondisci
Valorizzare l'IRC: spunti di riflessione
Carla Mantelli

Un gruppo di insegnanti di religione di Trento, qualche mese fa, ha consegnato al Responsabile del Servizio IRC della CEI, un interessante documento che pubblichiamo di seguito e i cui contenuti erano già stati presentati anche alla Commissione sull'IRC istituita dal precedente Governo presso il MIUR. Si può essere d’accordo o meno con le loro proposte ma esse dimostrano che la riflessione sugli scenari futuri che potrebbero interessare la nostra disciplina è vivace e diffusa perché molti sono convinti che alcuni ripensamenti (più o meno radicali a seconda dei punti di vista) siano necessari. 

Approfondisci

dal 22 Mar 2021 al 30 Apr 2021
CORSO SU AUDIOVISIVI

dal 30 Mar 2021 al 30 Giu 2021
LETTERA DEL VESCOVO ENRICO "PARMA UN'ANIMA"

Se vuoi intervenire nel blog o commentare un post scrivi a blog@insegnarereligione.it