Loading color scheme

Alla ricerca del Dio vivente

Carla Mantelli

“Alla ricerca del Dio vivente” edito da Fazi è il titolo dell’ultimo libro della teologa cattolica statunitense Elizabeth Johnson. Da qualche anno seguo il suo lavoro che ha prodotto testi per me fondamentali come “Colei che è – il mistero di Dio nel discorso teologico femminista” o “Vera nostra sorella – una teologia di Maria nella comunione dei santi” editi da Queriniana.

 

“Alla ricerca del Dio vivente”, invece di affrontare una specifica questione teologica, compie un ampio excursus attraverso teologie contemporanee.

Ogni epoca ha cercato di avvicinarsi al Santo Mistero e ha cercato di esprimerlo percorrendo vie proprie. Nella nostra epoca avvincenti strade teologiche sono sperimentate a partire da situazioni critiche: “la sempre maggiore rilevanza dell’ateismo, l’esperienza di un dolore indicibile, la faticosa ricerca della giustizia per i poveri, le donne e le minoranze razziali ed etniche, l’incontro tra le religioni del mondo, la nuova consapevolezza ecologica…”

La presenza di Dio viene insomma percepita ed espressa in modi nuovi pur restando sostanzialmente ineffabile.

Una costante dell’impostazione teologica di Elizabeth Johnson è infatti la consapevolezza della trascendenza di Dio e quindi della sua grandezza inaccessibile. Tutto ciò che diciamo del Santo Mistero esprime il nostro stare alla Sua presenza ma non può mai esaurire, ingabbiare in un’unica definizione, la Sua grandezza.

Un approccio ricchissimo, che fa tesoro di immagini e simboli, esegesi bibliche, tradizioni storiche, magistero ecclesiale, argomentazioni rigorose… e che non perde mai la coscienza della parzialità di ogni descrizione.

Un libro che affascina e attrae alla lettura ma che può essere anche consultato per capitoli separati, ognuno dedicato a uno specifico percorso teologico.

Un aggiornamento molto utile che aiuta a “sprovincializzare” la nostra riflessione sulla Santa Sapienza andando oltre la consueta visione eurocentrica, maschile ed elaborata dai gruppi dominanti. 

Nota sull'autrice: E.Johnson è docente di teologia sistematica presso la Fordham University di New York, presidente della Catholic Theological Society of America e della Ecumenical Theological Society. E' religiosa della Congregation of St. Joseph, Brentwood, N.Y.

Lascia i tuoi commenti

Commenti

  • Nessun commento trovato