Loading color scheme

Scuola di Economia Civile. I corsi

Daria Jacopozzi
Nel lungo periodo del lockdown ho avuto la fortuna di partecipare da remoto ad un corso di aggiornamento di economia biblica promosso dalla SEC (Scuola di Economia Civile)  guidato dal mitico prof. Luigino Bruni. Mitico perchè il suo modo di leggere al Bibbia, e in particolare l'Antico Testamento è vivo, intelligente, laterale come pensiero nel senso stretto del termine: la dimensione narrativa si illumina dei contesti della vita,
 
 
del lavoro, di quella economica, famigliare, etica. Si aprono gli scrigni degli archetipi originari della cultura giudaico cristiana e li si fanno dialogare con tutti gli altri, non solo delle altre religioni ma di noi uomini/donne moderni pieni di dubbi e incertezze. Nel corso "Le imprese del Patriarca" abbiamo accompagnato Isacco con fascina di legna sulle spalle fremendo con lui e suo Padre, abbiamo cercato l'oblio e il perdono con tutta la forza di Giuseppe, ci siamo sconvolti per la violazione di Dina e le reazioni maschili....abbiamo scoperto che la dimensione del dono crea legami e anche vincoli che possono essere pericolosi, abbiamo trovato nuove parole e immagini per raccontare la grande umanità della Bibbia e per leggere l'oggi.
Consiglio a ciascuno dei miei colleghi di religione di partecipare ad un corso di formazione di economia biblica con il prof. Bruni: oltre ad essere un' esperienza di esegesi e di ermeneutica biblica veramente di alto livello teologico, contiene una  profondità e una laicità particolari e a me  ha fatto re-innamorare anche del mio lavoro!
Nel sito della SEC trovate tutti i riferimenti e i webinar anche per l'estate, sia di teologia biblica che di formazione economica secondo le categorie della Economia Civile che si nutre di Economia di Comunione e di economia circolare e sostenibile. Come laica sento il compito di portare queste conoscenze sia nella comunità ecclesiale ma anche nelle scuole e nei mondi economici che incontro sulla mia strada. Le grandi riflessioni nate nel periodo del Covid ora non vanno perse ma vanno raccolte, rielaborate e sostenute perchè contribuiscano a costruire una cultura della fraternità universale, non solo a parole. Naturalmente per chi ha la carta docenti si può pagare così, e tutto è sulla piattaforma Sofia!
Buona estate quindi in compagnia della Bibbia e della SEC!

Lascia i tuoi commenti

Commenti

  • Nessun commento trovato
Nessun evento

Se vuoi intervenire nel blog o commentare un post scrivi a blog@insegnarereligione.it